Valentina Vignali si sfoga su Instagram: “Basta paragoni con Giorgia Crivello”

Dopo l'ennesimo commento che la paragonava a Giorgia Crivello, Valentina Vignali si è sfogata rispondendo a un commento e invitando a non fare più confronti


Valentina Vignali

Troppo magra, troppo scolpita: sembra sempre bersagliata dalle critiche, Valentina Vignali. E proprio alla luce di questo la cestista e influencer di Instagram ha deciso di fare un repulisti del suo account, cancellando una serie di critici agguerriti.

Ciononostante, c’è qualcosa che la bella giocatrice di basket continua a non poter evitare: i paragoni con l’influencer Giorgia Crivello. Gli appassionati di gossip sanno bene che tra le due, almeno fino a qualche tempo fa, non correva esattamente buon sangue. Come mai?

È presto detto: Valentina è l’ex fidanzata di Stefano Laudoni, anche lui giocatore di basket professionista. I due sono stati insieme per ben quattro anni. Questo prima che la Vignali decidesse di porre fine alla loro storia alla luce di una serie di tradimenti (veri o presunti non è dato sapere).

Cosa c’entra la Crivello? Semplice: è proprio lei l’attuale fidanzata di Laudoni, arrivata per altro dopo un breve ritorno di fiamma con la Vignali, nel 2018. Le malelingue hanno affermato che la Crivello sia stata l’ennesima donna di troppo ma che, a differenza di altre, sia riuscita a rubare Stefano alla Vignali.

Malelingue alimentate da alcuni botta e risposta che le due hanno avuto nel corso degli anni: alcuni status della Vignali sembravano infatti colpire la Crivello e viceversa, in un contraltare di accuse sottintese e di messaggi subliminali e sibillini.

Adesso, però, pare che l’ascia di guerra sia stata sepolta: in una recente foto di Valentina è comparso il commento di un fan/detrattore, che ha scritto:

Inutile, @lacrivello è sempre la più bella!

Al commento, che poi è stato cancellato dall’autore, la Vignali aveva risposto in una maniera inaspettata. Un modo che sembra davvero sottolineare che non ci sono più rancori:

Basta,  dovete smetterla di commentare le mie foto taggando @lacrivello e viceversa, mettendoci a paragone: così facendo date adito a polemiche sterili e non richieste.

Ciò che sicuramente colpisce è che Valentina Vignali abbia parlato non solo a nome suo, ma a nome di entrambe. Così facendo ha fatto presente che i giudizi e i paragoni possono sempre creare problemi.

Un gesto decisamente apprezzabile che fa comprendere come la solidarietà femminile possa andare oltre anche alle rivalità sentimentali.

La foto di Valentina Vignali su Instagram

Crediti immagini: Instagram, Instagram.

Exit mobile version