Twitch: cos’è e come funziona la piattaforma di livestreaming amata da youtuber e influencer

2 min


0
11 shares
Twitch
Twitch. Fonte: Twitch

Capita sempre più spesso di sentire parlare di Twitch. Si tratta di una piattaforma streaming in cui i gamer si filmano mentre giocano trasmettendo live e coinvolgendo gli utenti connessi. Questi diventano parte attiva della diretta in quanto possono interagire in tempo reale. Negli ultimi anni questa tipologia di social sta spopolando e Twitch oggi vanta milioni di iscritti.

Il social esiste sia nella versione desktop che come applicazione per smartphone e tablet.

Le origini di Twitch

La piattaforma nasce da un’idea di Justin Kan e Emmet Shear che nel 2007 crearono Justin.tv poi diventato Twitch.tv nel 2011. Nel 2014 è stato venduto al colosso Amazon per 970 milioni di dollari. Il passaggio di proprietà ha fatto evolvere il social che adesso consente anche di associare il proprio profilo Twitch a quello di Amazon Prime per usufruire di ulteriori benefit.

Come funziona

Le dinamiche di utilizzo di Twitch sono simili a qualsiasi altro social network. Occorre creare un account inserendo alcuni dati personali o associandolo al profilo di Facebook. Per assistere alle live non è necessario possedere un profilo ma la registrazione comporta dei benefici come interagire durante le dirette partecipando alla chat, seguire i vari personaggi e lanciare delle live.

Quando ci si registra vi sono due possibilità: creare un account di base gratuito o Twitch Prime. Nel primo caso l’utente può seguire altri profili e riceverne i relativi aggiornamenti, supportare i propri streamer preferiti con donazioni economiche, utilizzare il servizio di messaggistica istantanea e trasmettere in live. Nel secondo caso si tratta di un profilo a pagamento che – oltre a tutte le opzioni base elencate prima – dà la possibilità di accedere a dei contenuti extra offerti dalla piattaforma che consentono di avere un rapporto privilegiato con i giocatori famosi e di potenziare la grafica del proprio profilo.

Per potere creare l’account Twitch Prime è necessario essere già registrati e usufruire dei vantaggi di Amazon Prime.

Twitch
Il profilo di Pow3r.tv durante una live. Fonte: Twitch

Twitcher famosi

In italia ci sono diversi influencer che stanno spopolando sulla piattaforma di live streaming, i cosidetti “twitcher“. Tra i più famosi ricordiamo Pow3r con più di 1 milione di seguaci e Kroatomist che ne ha più di 350mila. Oltre ai gamer sono sempre di più gli influencer che decidono di aprire un canale per chiacchierare in live con i propri followers.

Crediti immagini: Twitch, Twitch.


Like it? Share with your friends!

0
11 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *