Leonardo Maini Barbieri, su Tiktok risponde alle accuse del web

Leonardo Maini Barbieri risponde alle accuse lanciate dagli utenti del web con un video su Tiktok: ambiente e politica sono gli argomenti principali di una replica molto chiara3 min


0
8 shares
Leonardo maini foto
Leonardo Maini Barbieri Fonte: Instagram

Leonardo Maini Barbieri continua a far parlare di sé. Sono sempre più forti le accuse da parte degli utenti del web, che criticano il tiktoker (qui trovate una recente intervista) per le sue scelte politiche ed etiche.

Qualche settimana fa, il tiktoker è stato al centro di grandi polemiche per una sua affermazione che non ha fatto piacere agli animasti del web, in particolar modo alla tiktoker Grossolanamente, fiera vegana ed amante del pianeta e degli animali.

Leonardo Maini Barbieri, in poche parole, ha commentato un video della tiktoker affermando di non preoccuparsi della vita degli animali che vengono uccisi per realizzare capi di lusso, perché per lui la moda è più importante dell’esistenza stessa degli animali.

Un pensiero molto forte, quello di Leonardo Maini Barbieri, che forse un po’ si aspettava di ricevere una pioggia di commenti negativi e follower in meno. Un pensiero poco ambientalista e contro la vita stessa degli animali, potrebbero dire gli ambientalisti. Per questo motivo, lo stesso Leonardo ha provato a dare una spiegazione con un video su Tiktok:

Oggi voglio fare un video di chiarimento. È molto facile arrivare a conclusioni affrettate ed erronee se non ci si documenta. A me la vita degli animali sta molto a cuore, gli screenshot che girano sono stati estrapolati da un discorso ben più ampio e ben più complicato. Il problema dello sfruttamento animale per creare capi d’abbigliamento è sicuramente un problema molto importante oggi giorno, ma ci sono anche altri problemi. Voi che vi prodigate tanto l’ecologia e poi siete i primi a comprare fast fashion, uno dei settori più inquinanti al mondo, rendendo persone schiave di industrie e creando miserie e povertà. A me non sembra una scelta etica ed ecologica, ma vabbè

Non proprio un video di scuse, ma neanche di assunzione di colpe. La sua è una risposta pacata, un po’ distaccata dalla rabbia che gli gira intorno. Insomma, non rinuncia alla sua compostezza da lord inglese neanche per un momento. Poi tocca anche il tasto politico, affermando che:

Punto due: il mio orientamento politico, che erroneamente supponete in base alla visione di like vecchi di cinque anni presi su Facebook. A 16 anni un ragazzo non si intende di politica, anzi è proprio alle prime armi per capire come gira il mondo. P.s io non sostengo le idee di destra perché andrebbero contro la mia natura

Con un video di 60 secondi, il giovane Tiktoker fa il punto della situazione, delineando la sua idea su politica e sfruttamento degli animali. Chiaramente la polemica non si fermerà qui, ma forse è anche questo il bello dei social. Diventiamo paladini di idee, spesso non nostre, e proviamo a rendere giustizia sulla base di pensieri morali universali.

Proviamo anche a giustificare le nostre scelte, negando un po’ di noi stessi per il bene dell’umanità (qui rappresentata dalle cifre dei follower). Ciò che forse è vero è che spesso le parole sono semplici supposizioni, nati da una supponenza forse troppo artificiale.

Leonardo Maini commento social
Il video commento di Leonardo
Fonte: Tiktok

Crediti immagini: Instagram, Tiktok.


Like it? Share with your friends!

0
8 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *