Imen Jane, la storia dell’influencer che ha mentito sulla sua laurea in economia

Imen Jane era una delle influencer economiche più seguite in Italia, ma ha fatto parlare di sé per le sue bugie sulla sua laurea. Adesso è tornata sui social e si è scusata con i followers4 min


0
9 shares

Forse non tutti la conoscono, ma Imen Jane era una delle influencer economiche più seguite in Italia. Solo qualche mese fa la 25enne ha fatto parecchio parlare di sé. Il sito Dagospia infatti ha scoperto che Imen non è laureata in economia, come professava alla stampa e sui social.

Ma andiamo con ordine: Iman Boulahrajane, questo il suo vero nome, era famosa sui social per “insegnare l’economia in 15 secondi”. Nelle sue stories su Instagram infatti, la giovane proponeva pillole di economia e politica fruibili a tutti. Grazie al suo modo semplice ed efficace, Imen riusciva a spiegare anche le più intricate questioni di politica estera.

Sulla sua bio infatti si leggeva “Economista che non sa risparmiare”, e ai giornali aveva dichiarato più volte di essersi laureata nel 2017 in Economia e amministrazione d’impresa all’università Bocconi. Il problema è che quella laurea in realtà Imen Jane non l’ha mai conseguita: a scoprirlo come accennato prima, Dagospia.

Durante un evento online organizzato dalla banca d’affari Goldman Sachs, Imen Jane si era presentata ancora una volta come economista, ma tra gli spettatori qualcuno si era insospettito per il linguaggio non esattamente tecnico, chiedendo alla relatrice in cosa fosse laureata.

A quella domanda l’influencer non ha risposto e così il giornale di Roberto D’Agostino ha sollevato la questione chiedendo direttamente all’Università delucidazioni, senza ricevere mai risposta.

L’influencer, tramite delle stories, ha poi ammesso la sua verità. Dopo aver spiegato di aver trascorso un periodo stressante a causa dell’apertura della sua start up (Will Italia, la community dell’informazione digitale fondata insieme a Alessandro Tommasi), ha affermato: “Ho tralasciato gli studi. Ci sono casi eccellenti come Zuckerbeg, Steve Jobs, Bill Gates e da noi Piero Angela che hanno lasciato gli studi per seguire la loro passione. Io passerò il resto della mia vita a fare questo, perché è quello che amo fare e chiuderò quello che devo chiudere. Mi scuso e mi spiace se qualcuno si è sentito offeso da queste mie scelte di vita”.

Subito dopo l’ammissione nella sua bio di Instagram è sparito l’appellativo di “economista”. Imen Jane poi si è allontanata dai social per circa un mese, per riapparire adesso con delle scuse ai suoi followers. Con un lungo post su Instagram, l’influencer ha voluto sottolineare l’importanza degli studi e la volontà di terminare il suo percorso:

Ho sbagliato. Ho fatto un errore inutile ed evitabile del quale mi pento e mi scuso. Mi sono iscritta all’università per una ragione molto semplice: avere i mezzi per capire il mondo. Non ho mai considerato l’idea di non laurearmi. La laurea per me non è soltanto un pezzo di carta. È un riconoscimento pubblico delle ore passate a cercare di apprendere qualcosa di utile per la vita. Non ho mai voluto sminuirne il valore.⁣

La ragazza ha spiegato di essersi ritrovata in un sistema più grande di lei: ha attirato fin da subito l’attenzione, e dopo un po’ la situazione le è sfuggita di mano. Inizialmente pensava che tutto si sarebbe sgonfiato da solo, ma così non è stato.

Non ho mai voluto ingannare niente e nessuno. Non ho mai agito in male fede. E chiedo di nuovo scusa a tutti. A tutte le persone che hanno riposto fiducia in me, alla mia famiglia, ai miei amici, alla mia azienda. La prima a starci male sono stata io.⁣ Coinvolgere le persone sui temi che più mi stanno a cuore fa parte di me. Ho sempre messo a disposizione di tutti le cose che apprendevo. Continuerò a studiare, continuerò ad imparare cose nuove e continuerò a condividerle con chiunque ne abbia voglia. Perché la conoscenza ha valore soltanto se condivisa e se reciproca.⁣

Se da un lato Imen Jane ha ricevuto sostegno da tanti followers e da altri influencer, non sembrano  pensarla allo stesso modo ex seguaci, rimasti profondamente delusi dalle sue bugie, ritenendo necessarie le scuse. Anche un’ex collaboratrice del suo team ha voluto dire la sua:

Ciao Imen, a noi collaboratori del team, che ci mettevamo la faccia, non hai detto assolutamente nulla. Solo a mia domanda diretta hai finalmente dato una risposta ammettendo di aver mentito sulla tua laurea, dichiarando il falso (e non solo su quello). Io sono stata in silenzio per settimane ma non accetto che venga raccontata l’ennesima bugia. La verità è una cosa seria, e ancora di più lo è la trasparenza e il rispetto delle persone. Dopo quanto accaduto avresti dovuto avere la decenza di non scrivere più nulla, e soprattutto di non scrivere più contenuti ambigui come questo. Ti credevo una persona più seria di così, mi sbagliavo.

Ovviamente non si è fatta attendere la risposta dell’influencer, che sostiene di averla chiamata e di essersi scusata in prima persona. La faccenda si chiuderà qui o ci saranno nuovi risvolti?

Imen Jane
Imen Jane. Fonte: Instagram

Crediti immagini: Instagram, Instagram.


Like it? Share with your friends!

0
9 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *