Topper Guild, il tiktoker americano con oltre 17 milioni di follower

2 min


0
8 shares
Topper Guild

Nato il 21 agosto del 2002, occhi verdi, Topper Guild è uno de tiktoker più seguiti a livello mondiale. Dagli Stati Uniti, infatti, ha conquistato l’affetto di fan che parlano tutte le lingue del pianeta. Ma qual è il segreto del suo successo?

Topper Guild, prima di spopolare su TikTok, era già presente su Instagram con un buon seguito. Il passaggio al nuovo social non è avvenuto quasi automaticamente, ma a spingerlo a compiere questo passo è stato il fratello, ben consapevole delle potenzialità del mezzo e delle opportunità che ne sarebbero potute derivare a livello lavorativo.

Inizialmente, però, i suoi video non hanno ottenuto le reazioni sperate. Topper Guild, deluso, seppur per un breve periodo, decide di abbandonare TikTok per dedicare tutte le sue energie al suo profilo Instagram, con la speranza di poter diventare un influencer.

A spingerlo a perseverare nella creazione di contenuti per TikTok è stato ancora una volta il fratello. Topper Guild, così, ha iniziato a diversificare il genere dei suoi video, puntando sugli scherzi e mostrando situazioni ironiche.

La scelta si è rivelata essere vincente: in breve video i lavori del tiktoker sono diventati virali, facendogli guadagnare migliaia e migliaia di follower.

Topper Guild è presente anche su YouTube. L’iscrizione a questa piattaforma, in realtà, precede la creazione dei suoi profili si Instagram e su TikTok poiché risale al luglio del 2014. I video attualmente presenti, però, sono stati caricati a partire dal 2020 e hanno ottenuto oltre 1 milione di visualizzazioni.

Il suo successo, non è solo frutto della fortuna e della creatività. Topper Guild, infatti, si è impegnato a fondo e ha dimostrato grande costanza. L’influencer americano ha anche studiato i fondamenti del marketing, facendo riferimento ad esperti del settore.

In futuro, il tiktoker continuerà ad occuparsi di scherzi e challenge divertenti, fornendo al suo pubblico momenti di spensieratezza. Gli piacerebbe collaborare con la collega Charli D’Amelio.

Topper Guild, i suoi numeri social

Topper Guild ha un suo canale su YouTube che ha quasi raggiunto i 265 mila iscritti. Su Instagram, invece, ha un pubblico di circa 270 mila follower. Ma è su TikTok che l’influencer americano ha ottenuto il seguito più consistente: oltre 17 milioni di seguaci. E non è finita qui: la crescita dei suoi profili non sembra volersi arrestare.

Crediti immagini: Instagram.


Like it? Share with your friends!

0
8 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *