Chi è Paola Turani, da modella a influencer

4 min


0
6 shares
Paola Turani

Occhi azzurri, fisico perfetto, Paola Turani è riuscita a conquistare i social non solo grazie alla sua bellezza, ma anche per la sua innata simpatia e la sua grande spontaneità.

Paola Turani, i primi passi

Paola Turani è nata il 10 agosto del 1987 a Sedrina, un comune in provincia di Bergamo, proprio all’inizio della valle Brembana. Uno dei suoi sogni nel cassetto era quello di studiare per diventare una veterinaria, dato il suo grande amore per gli animali.

A 16 anni Paola però viene notata in un centro commerciale da alcuni talent scout, che l’hanno voluta fortemente per diventare modella di una famosa agenzia francese. Così è iniziata la sua lunga carriera nel mondo della moda. La laurea a quel punto non era più nei suoi piani per Paola, che ha comunque conseguito un diploma come perito agrario.

A soli 20 anni la Turani ha dovuto affrontare una sfida molto difficile: sui social ha raccontato di aver sofferto di cancro al collo dell’utero, provocato da un’infezione da Papilloma Virus. Un’esperienza drammatica che per fortuna si è risolta positivamente: questo episodio doloroso però l’ha portata a essere un esempio per le giovani ragazze e per tutte le donne.

La carriera di Paola Turani

Paola Turani
Paola Turani. Fonte: Instagram

Come già accennato, Paola Turani è stata scoperta da alcuni talent scout, quando aveva appena 16 anni. Si trovava in un centro commerciale con la madre quando due agenti francesi l’hanno notata, innamorandosi del suo sguardo intenso e della sua innegabile bellezza.

La giovane è stata così lanciata come modella. Negli anni ha sfilato infatti per importanti marchi di fama internazionale come Calvin Klein, Versace, Christian Dior, solo per citarne qualcuno.

A 18 anni la Turani ha partecipato anche a Miss Italia. È arrivata nelle fasi prefinali del celebre concorso di bellezza, non riuscendo però ad approdare alla trasmissione in tv. Nonostante non abbia avuto successo sul piccolo schermo, ha continuato a lavorare come indossatrice. Ha partecipato a delle campagne per Calzedonia, ha posato su GQ e ha lavorato in giro per il mondo, soprattutto a Parigi.

Paola ben presto ha capito che la vita da modella non era la strada giusta. Le regole troppo rigide e gli standard eccessivi di magrezza l’hanno fatta allontanare da quel mondo che, evidentemente, non faceva per lei.

Abbandonato quindi il mondo della moda, la ragazza ha cominciato a postare i suoi look e i suoi selfie su Instagram: grazie alla sua bellezza e alla sua grande spontaneità ha conquistato in breve tempo migliaia di followers, diventando una delle influencer italiane più seguite.

Grazie alla semplicità e all’autoironia che la contraddistinguono, ha saputo raggiungere un grande pubblico, che la ama proprio per la sua grande genuinità. Sul suo profilo Instagram infatti ama condividere la sua quotidianità, tra gli scatti in compagnia dei suoi animali, con gli amici e il marito Riccardo.

Sono tanti i brand che negli anni hanno contribuito a far accrescere la sua credibilità di influencer. Paola Turani è stata il volto di L’Oreal, Motivi, Sephora e ha anche collaborato con Mac Cosmetics, creando una palette di ombretti (andata ovviamente subito sold out).

L’influencer è ambasciatrice per Adidas, ha partecipato al progetto Run for the Oceans (che organizza programmi di sensibilizzazione sull’inquinamento dei mari del mondo). Senza dimenticare le capsule collection create per il marchio di abbigliamento Twinset e il brand di costumi Wikini.

Paola Turani, la vita privata

Paola Turani
Paola Turani. Fonte: Instagram

Paola Turani è sposata con l’imprenditore Riccardo Serpellini e vive con lui in una splendida villa a Bergamo.

I due erano amici di gioventù e si sono incontrati grazie alla passione dell’influencer per l’arte. La Turani infatti realizza quadri dai mille colori e con figure geometriche astratte su commissione, ed è così che ha incontrato quello che è diventato il suo grande amore.

Paola e Riccardo hanno cominciato a frequentarsi nel 2011, anche se per lei non era un momento semplice, visto che stava affrontando la separazione dei genitori.

Dopo otto anni di fidanzamento, e una proposta di matrimonio da sogno tra i campi di lavanda della Provenza, Paola e Riccardo si sono sposati il 5 luglio del 2019: le loro nozze sono state super social, con tantissimi ospiti influecer come Giulia Valentina, che è stata anche la testimone della Turani.

Tutto coloro che la seguono non possono non notare il suo amore per gli animali. Paola infatti ha un Terranova Brown che si chiama Nadine, arrivata in famiglia dopo la morte di Bracchetto, un Bovaro del Bernese che era malato di tumore. Ha anche adottato un altro cane, Gnomo, e il gattino Affy, che va ad aggiungersi alla famiglia di Paola e Riccardo.

Paola Turani, i social

Paola Turani è decisamente attiva su Instagram, dove conta più di 1 milione di followers. Anche su Tik Tok – dove ama postare video divertenti, anche il compagnia del marito – è molto seguita, con più di 300 mila followers. Non risultano account Facebook o Twitter dell’influencer.

Crediti immagini: Instagram, Instagram, Instagram.


Like it? Share with your friends!

0
6 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *