Chi è Nadia Nefzi, da Miss Italia alla carriera di influencer

Nadia Nefzi è nota al grande pubblico per aver partecipato a Miss Italia 2016. Da allora la giovane romana ha iniziato la carriera da influencer3 min


0
8 shares
Nadia Nefzi

Capelli lunghi e neri, occhi castani, labbra carnose: la bellezza di Nadia Nefzi è innegabile, così come la sua determinazione.

Molti la conosceranno sicuramente per la sua partecipazione a Miss Italia, nell’edizione del 2016, ma anche per la sua carriera da influencer.

Nadia Nefzi, gli esordi e la partecipazione a Miss Italia

Nadia Nefzi
Nadia Nefzi. Fonte: Instagram

Classe 1995, Nadia è nata a Roma il 7 luglio, da papà italiano e mamma tunisina. Il padre l’ha abbandonata quando aveva solo un anno, ed è cresciuta con la madre e la zia, prendendone il cognome.

La passione per la moda ha sempre avuto un ruolo fondamentale nella sua vita, tanto che dall’età di 12 anni lavora come modella, a cui affianca la professione da estetista.

Nadia ha raccontato di aver vissuto un’esperienza drammatica: il tragico naufragio all’isola del Giglio della Concordia, che il 13 gennaio 2012 provocò la morte di 32 persone.

La Nefzi era sulla nave per lavoro, dove era stata ingaggiata per fare l’indossatrice e sfilare. La ragazza coltivava il suo sogno e mai avrebbe pensato di essere protagonista di una storia drammatica da raccontare:

È un’esperienza che non si dimentica, che ti rimane addosso insieme alla paura, anzi dopo è peggio perché psicologicamente vivi sempre con l’incubo di ciò che hai passato

Quella sera si trovava a cena al terzo piano della nave, non lontano dal punto in cui si trovavano le scialuppe. “La mia amica non si sentiva bene – ha raccontato in alcune interviste – voleva rimanere in cabina, rinunciando alla cena, ma non mi sembrò giusto e feci bene a insistere perché venisse con me”.

Nadia fu definita un’eroina perché è riuscita a salvare l’amica Silvia, 21 anni, che, in grave difficoltà, era svenuta.

Superato questo episodio, grazie all’insistenza di amici e parenti, che l’hanno sostenuta e incoraggiata, la ragazza decide di presentarsi a Miss Italia. Viene incoronata “Miss Roma 2016”, arrivando tra le prime venti finaliste del concorso di bellezza più famoso del nostro paese.

Il successo di Nadia Nefzi e la carriera da influencer

Nadia Nefzi
Nadia Nefzi. Fonte: Instagram

Spigliata e decisa, dopo l’esperienza di Miss Italia Nadia Nefzi si è concentrata sulla sua carriera di influencer e YouTuber.

La giovane romana infatti aveva aperto il suo canale YouTube nel 2012, e negli anni, grazie alla sua simpatia e alla sua schiettezza, ha guadagnato sempre più followers.

Sulla piattaforma Nadia racconta la sua quotidianità di mamma e moglie appassionata al mondo della moda e del beauty, cavalcando challenge e trends.

Ha anche un account Instagram molto seguito, dove condivide gli scatti della sua famiglia, dei suoi figli, dei suoi look e con l’inseparabile amica Nicole.

Nadia Nefzi, la vita privata

Nadia è sposata dal 2014 con Patrizio, di 9 anni più grande di lei. Nonostante le critiche iniziali, date proprio dalla differenza di età, dal 2012 non si sono più lasciati.

Nel 2013 la loro famiglia si è allargata con la nascita di Dorian, poi il matrimonio nel 2014, e nel 2020 la Nefzi è diventata mamma del piccolo Christian.

In diverse interviste l’influencer ha raccontato di essere stata abbandonata dal padre a un anno: lei negli anni ha cercato di contattarlo per ricucire il rapporto, senza però mai riuscirci.

Dopo l’esperienza di Miss Italia però riesce ad incontrarlo e a conoscere anche le due sorelle, nate da una precedente relazione.

Nadia Nefzi, i social

L’influencer, come già accennato, ha un canale YouTube, che conta 155 mila iscritti, dove è registrata come Nena Love.

È molto attiva anche su Instagram, dove con i suoi quasi 60 mila followers condivide molti scatti dei suoi look e della sua famiglia. Ha anche una pagina Facebook ufficiale, ma non risulta nessun account Tik Tok né un profilo Twitter.

Crediti immagini: Instagram, Instagram.


Like it? Share with your friends!

0
8 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *