Da Luca al nuovo Admin: chi si cela dietro l’anima irriverente di Very Inutil People

3 min


0
10 shares
Uomo con volto coperto
Uomo con volto coperto

Dove ci sono personaggi pubblici c’è irriverenza: lo sa bene l’anima di Very Inutil People. Il suo operato sui social è noto a tutti gli appassionati di vip, starlette e soprattutto influencer.

Very Inutil People: l’esordio e la prima gestione

Very Inutil People, uno dei primi meme
Very Inutil People, uno dei primi meme

Very Inutil People è un progetto di satira e gossip nato ben dodici anni fa, il 26 ottobre 2008. I primi post si rintracciano su Facebook: contenuti sferzanti, con un’anima graffiante, che oltre a riguardare la cronaca rosa si spingevano verso la politica e l’attualità.

Ai tempi la mente dietro il progetto era un certo Luca, così come rivelato nel 2011 in un’intervista pubblica e leggibile su BonsaiTv. L’intervista, per altro poi riportata proprio sul blog di Very Inutil People, faceva luce sulla persona che allora si occupava del sito.

Le cose, però, oggi sono cambiate. Il succitato Luca ha abbandonato il progetto dal punto di vista contenutistico e tutto è passato in mano a un altro admin. Il momento in cui è avvenuto questo passaggio di testimone risalirebbe a tre anni fa, quando il blog è approdato su Instagram.

Decisiva nella svolta di Very Inutil People, comunque, è stata la nascita degli influencer: con loro il progetto ha trovato la sua vera vocazione.

Chi c’è oggi dietro Very Inutil People?

Uno dei post di Very Inutil People
Uno dei post di Very Inutil People. Fonte: Instagram

Chi è, dunque, la mente che oggi sta dietro Very Inutil People? Possiamo rispondere a questa domanda solo in un modo: ribadendo che non si tratta di Luca, protagonista della suddetta intervista, e dicendo che non è dato saperlo.

Nella prima fase di Very Inutil People, per altro, il vecchio gestore si occupava da solo del blog, mentre oggi abbiamo di fronte un lavoro corale, con diversi contributor fondamentali.

In tanti, a tal proposito, hanno cercato di capire chi fosse l’admin di Instagram, che sicuramente è tra coloro che danno al canale un’impronta più irriverente (con tanto di battute e tributi a Emily Ratajkowski), ma il suo nome non è mai trapelato. Questo anche perché la persona in questione difende strenuamente la sua privacy.

Very Inutil People: le querelle

Per chi non lo sapesse, non a tutti i vip piace l’ironia di Very. Ad alcune influencer non aggrada ciò che fa (ma d’altronde non si può piacere a tutti). Tra queste compare Chiara Ferragni, che lo ha bloccato su Instagram.

Sembrerebbe che alla base del cattivo sangue tra Very e la Ferragni ci siano alcuni post degli esordi su Instagram, dove il primo prendeva in giro in modo piuttosto pungente la pronuncia inglese dell’imprenditrice digitale. Quest’ultima si sarebbe talmente tanto stancata da prenderla davvero male.

Disclaimer: per espresso volere dell’admin della pagina di Very Inutil People il team di Mondo Influencer ha apportato delle modifiche al testo dell’articolo e rimosso ciò che riguardava l’ambito personale. Le informazioni presenti nell’articolo sono pertanto state corrette in base a quanto richiesto. 

Crediti immagini: Pixabay, Facebook.


Like it? Share with your friends!

0
10 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *